lunedì 6 aprile 2020

Spesso risulta necessario dover rendere editabile un PDF. Di suo l'estenzione .pdf  risulta non modificabile... come fare per scriverci sopra e utilizzare le risorse didattiche spesso in formato pdf?

Ecco alcuni suggerimenti...
Ci sono diversi metodi che puoi usare per rendere editabile un PDF. Ovviamente il problema non sussiste per chi possiede Acrobate Adobe. Con il programma originale è infatti possibile creare, modificare ed editare file PDF a proprio piacimento.
Questo programma però ha un costo piuttosto elevato, acquistarlo solo per rendere editabile qualche file PDF ogni tanto, non è molto conveniente.

  • Il metodo più semplice per rendere editabile un PDF è quello di usare il famoso programma di scrittura di casa Microsoft, Word. Per utilizzare questo metodo però, occorre che la versione del programma sia abbastanza recente, ovvero non più vecchia del 2013.
    Ecco come rendere editabile un PDF con Word. Apri il programma, clicca su File (in alto a destra) e poi su Apri. Adesso individua il file PDF sul tuo computer e clicca su Apri. Ora puoi modificare il file PDF  a tuo piacimento.
    Una volta terminate le modifiche puoi scegliere se salvare il file in formato doc (Word) oppure in PDF. Ricordati solo di cambiare il nome al file che andrai a salvare perché, se usi lo stesso nome ed il file originale è di sola lettura, il programma non te lo farà salvare.
  • Se invece non possiedi Word puoi rendere editabile un PDF con uno dei tanti servizi online gratuiti, ad esempio PDF Escape (clicca qui). Per chi lo desidera, il programma può anche essere installato su un pc con sistema operativo Windows. Ecco come funziona.
    Una volta aperto il sito ti troverai di fronte alla versione online del programma e a quella da scaricare e installare sul pc. Clicca su Gratis Online. Ora devi scegliere Upload PDF to PDF Escape. Scegli il file dal tuo pc e clicca su Apri.
    Adesso puoi modificare il tuo PDF come meglio credi. Se devi scrivere, clicca su Text in alto a sinistra e poi comincia a editare il tuo modulo online. Al termine clicca sul simbolo verde a sinistra Save & Download PDF. Oltre a scrivere, puoi anche aggiungere immagini, link, form e molto altro ancora.
    Il programma è disponibile solamente in lingua inglese. Se non hai dimestichezza con l’inglese ti consiglio di usare Chrome per aprire il sito, in modo da poterlo tradurre in lingua italiana.
  • Un altro programma simile a quello presentato sopra è Smallpdf (clicca qui). Tutto quello che devi fare, dopo aver aperto il sito, è cliccare su Choose file e caricare il PDF dal tuo pc. Ora, dal menù a destra, scegli Convert to Word, attendi la fine della conversione del file e scaricalo tramite la freccetta nera che vedrai nella schermata successiva. Ora il tuo file Word è editabile e potrai poi salvarlo in PDF una volta compilato.
  • Infine, trasformarlo tutto il documento o solo in parte in IMMAGINE, con l'apertura dal pc si può modificarlo e scriverci sopra con un "pennino virtuale"... sempre grazie al servizio Smallpdf (clicca qui).
Come puoi vedere, ci sono molti strumenti che la tecnologia ti mette a disposizione per rendere editabile un PDF in maniera gratuita. Sia che tu possieda Word, in una versione recente o più vecchia, o che non lo possieda, puoi sempre rendere un PDF modificabile.
TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:
Cosa ne pensi?

0 commenti:

Posta un commento











Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...