mercoledì 17 gennaio 2018

Il testo è utile per i tre anni della scuola secondaria di primo grado, esso guida i ragazzi all'apprendimento delle Scienze in modo semplice e facendo continuo ricorso ad attività operative e sperimentali che stimolano l'interesse verso la disciplina e consentono di evidenziare la specificità della ricerca scientifica. 


L'elevato grado di strutturazione e d’integrazione delle componenti del testo facilita la comprensione delle relazioni fra i concetti, premettendo ai ragazzi di non "perdere il filo" e di crearsi una visione unitaria della disciplina. 




Caratteristiche del corso:

• Trattazione semplice ed essenziale e, per facilitare la leggibilità, è quasi sempre rispettato il limite di 25 parole per frase. 
• Presenza di schemi, modelli e disegni finalizzati a facilitare la comprensione dei concetti. 
• Grande numero di attività sperimentali di facile esecuzione e realizzabili con materiali di uso comune. Gli esperimenti sono stati tutti testati dall'autore. 
• Grande ricchezza e integrazione dell'apparato didattico: esercizi specifici per ogni lezione, obiettivi concreti e sempre forniti della relativa prova di verifica, prove per valutare i diversi livelli e le varie fasi dell'apprendimento. 
• Semplificazione del lavoro del docente: esercizi e verifiche quasi esclusivamente a risposta chiusa che si prestano a una correzione collettiva con risparmio di tempo e di lavoro per l'insegnante, materiali raggruppati all'interno delle singole lezioni, verifiche sotto forma di file modificabili.  
• Riepilogo strutturato presente alla fine di ogni unità che mette in evidenza anche le relazioni fra i concetti. 
• Esercizi modello INVALSI.


Cosa ne pensi?

0 commenti:

Posta un commento











Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...